Acciaio inox
L’acciaio inox o acciaio inossidabile, per la sua proprietà di non arrugginire se esposto all’aria e all’acqua, è uno dei materiali sui quali la Fabbrica Metallurgica Giuliano esegue molteplici lavorazioni.

Le lavorazioni principali sono eseguite sulle leghe 304 e 316 (secondo la denominazione AISI - classificazione statunitense che divide le varie leghe in base alla percentuale in peso degli elementi costituenti).

In base alla loro composizione le differenti leghe sono indicate per utilizzi diversi.

Tipologie
Acciaio 304
Può essere lucido o satinato.
Viene maggiormente usato nell’arredo interno ed esterno, come ad esempio nelle scale oltre che nell’industria alimentare (18/8 o 18/10).
Le percentuali di cromo, nichel e carbonio presenti nella sua composizione lo rendono un acciaio adatto ad ambienti non aggressivi.

Acciaio 316
Detto “acciaio marino” per la sua peculiare resistenza agli agenti atmosferici, viene usato negli ambienti particolarmente aggressivi come ad esempio nel settore nautico in quanto presenta in lega una percentuale di molibdeno che lo rende più resistente alla corrosione.

Share by: